giovedì 5 novembre 2009

Ti amo


Rebecca ha un debole da sempre per M.
E' uno di quei bimbi con un vissuto travagliato anche se ha solo 8 anni.
I suoi genitori naturali l'hanno abbandonato e lui ha girato diverse famiglie affidatarie fino ad arrivare in quest'ultima che l'ha accolto ed amato da ormai 4 anni.
Un bambino un pò problematico, ma nemmeno troppo.
Quando l'abbiamo conosciuto alla materna era uno di quelli che tendeva a portarti all'esasperazione per vedere i tuoi limiti; uno di quelli che tendevano ad usare le mani e a dire le parolacce, uno di quelli che o odiavi o amavi.
Insomma uno bello, ma dannato ... proprio come piacciono alla mia bimba maggiore...

Ieri M. con la sua mamma vengono a merenda a casa nostra dopo scuola.
I bimbi giocano tutti insieme, poi Celeste ci raggiunge in sala.
Dopo un pò arriva anche Rachele perchè a lei invece M. non "sta molto simpatico".
Lui e Becca rimangono soli in camera per un pò.
Quando è il momento di andare via si scambiano i rispettivi biglietti:

"Per Rebecca" c'è scritto all'esterno.
Apro il foglio A4 ripiegato in 4 e leggo:
"TI AMO" a caratteri cubitali.
"Me l'ha scritto lui- dice lei con le guance rosse- .... siamo fidanzati" v_v
"Macchè!!- risponde lui uomo denim- gliel'ha scritto un suo amico!!!"
Mi chiedo "Chi" visto che all'uscita di scuola non ce l'aveva e che sono stati due ore a trafficare con pennarelli e colla.

Più tardi, mentre siamo tutte intorno al tavolo a cena Rebecca confida:
"Ci siamo anche baciati sulla bocca"
....
"Lui me l'ha chiesto, ed io gli ho detto sì" :-O

Più tardi nel silenzio della sera penso
"Meno male che si è limitato a chiedere un bacio in bocca ... " ;-)

Forse è giunto il momento di spiegare alla mia velina in erba che i belli e dannati con il cuore sanguinante sono affascinanti, ma molto pericolosi, e soprattutto che ad alcune domande a volte è meglio rispondere con un bel "NO!"
Che ne dite con i tempi che corrono forse è il caso che agisca velocemente prima che la domanda diventi meno innocente!?!?! :-S

3 commenti:

Silvietta. ha detto...

cielo... da un lato che tenerezza dall'altro ... si, secondo me meglio agire :-)

p.s. mi spiace non aver commentato il tuo post "giorni" ma era bellissimo, straziante. un pensiero speciale ...

a presto, s.

Patrizia ha detto...

quanto sono teneri ... ma corri ai ripari, meglio agire in fretta!!!
a presto Patrizia

3bin3a ha detto...

@Silvietta: Il bello di un blog è che la gente può anche solo entrare e leggere se vuole. Nessuno deve obbligatoriamente commentare e forse non era un post di commenti, ma solo di riflessione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...