giovedì 17 giugno 2010

Momenti di gloria

I decoratori hanno finito di carteggiare e rasare.
Impossibile trasformarmi in imbianchino.
Le condizioni della stanza in questione erano disastrose.

Una finissima polvere bianca, inutilizzabile a fini di lucro, è finita in ogni dove.
Direi che è l'occasione per cominciare le pulizie di primavera.
Dato il tempo c'è anche l'ispirazione.
Data la nana maggiore a casa il tutto si trasforma in una sorta di incubo.
Pazienza.
Sa comunque da fà ...

Camera mia è la prima tappa.
E' quella più lontana dal luogo incriminato quindi quella più pulita.
E' quella con meno mobili quindi la più veloce.
Approfittando del mio pomeriggio di libertà vado avanti fino alle 10 di sera.
Aspiro, pulisco e sposto.
Prima di cadere in coma a letto con il PC sulle gambe stacco ancora le tende.

Mi tengo i vetri per questa mattina.
E proprio a quelli mi sto dedicando quando "Not afraid" di Eminem inizia a suonare dal mio cellulare.

E' la suoneria giusta.
Questa canzone me la sono sentita calzare a pennello non appena l'ho ascoltata la prima volta e non solo perchè contiene il giusto numero di "fuck" omogeneamente distribuiti nel corso dei 4 minuti della sua durata ;-)

Guardo il numero.
Non lo conosco.
Ma il prefisso è di Torino.
Una merenda?
La guardia di finanza? :-O
Rispondo con la mano destra.
I guanti di gomma bagnati.
Lo straccio dall'altra parte.

"Marta?"
""
"Ciao sono Alessandra di radio GRP. Abbiamo letto l'articolo di ieri e la tua idea ci è piaciuta molto. Ti interessa un'intervista in diretta alla radio?"

Non ci posso credere!!
Sono svenuta.
Anzi no!
Sono piena di adrenalina.
Felice.
Incredula.
"Certo!" rispondo con un sorriso a 360 denti ...
"Bene! Allora di chiamiamo tra circa 10 minuti".

Ho giusto il tempo per avvisare il mio ex marito e la mia amica di jogging mattutino.
L'intervento non era programmato.
Non è possibile recuperarlo broadcast
Nè ho modo di trovare la stazione radio e di registrarmi su audiocassetta.
Fortunatamente .... oserei dire. :-)
Odio sentire la mia voce registrata e per quanto abbia provato ad essere brillante mi sentivo da sola "Ehmmmm".

Siccome, però, ne sono comunque molto contenta, avevo voglia di condividere questo mio piccolo momento di gloria insieme a voi.

8 commenti:

kriegio ha detto...

Che belle notizie!! Non ti leggevo da 2 giorni, ed ho trovato tutte queste belle notizie.
Compliments... e trovi pure il tempo per fare le pulizie di primavera. Vabbè che sei stata obbligata dalla polvere muri, però.. Sei una forza.
Anch'io sono di Torino, però purtroppo sono una di quelle che la Stampa non la legge.
Kriegio

Anonimo ha detto...

complimentissimi, ti leggo da poco e mi sono affezionata a te e alle tue bimbe.
Ti faccio mille auguri :)
Fra

Tea ha detto...

Ciao, ma che belle sorprese! Stai diventando una celebrità! Ti meriti tutto e anche di più!
Ciao
Tea

pollywantsacracker ha detto...

brava brava, e poi vedo che hai cambiato lo sfondo del blog e un altro paio di cosette, quindi direi che la voglia di novità c'era...
anzi, mi sbilancio! ti ricordi quella cosa dei desideri che avevo postato io e anche te qualche mese fa? si parlava anche di merende per caso? :)

Trasparelena ha detto...

congratulazioni!!!

supermamma ha detto...

complimenti! sono soddisfazioni :-)

3bin3a ha detto...

@Kriegio: nemmeno io leggo mai la stampa. Fortunatamente mi hanno informata altrimenti mi sarei passata inosservata :)
@Fra: Grazie. Spero ti rileggerti ogni tanto.
@Tea. celebrità mi sembra un pò troppo, ma sono molto contenta anche se il periodo non è dei migliori visto che i bimbi ora vanno in vacanza. Ma si sa io sono fatalista. Un motivo ci sarà ...
@Polly: evveroooo!Mi sono concentrata talmente tanto sul menestrello che non mi sono resa conto che in effetti a parte lui tutto il resto stava andando nella giusta direzione!!!
@Trasparelena e supermamma: grazie 1000!!

Mammachefatica ha detto...

Ripeto: brava, brava, brava! Evvai! Non è che può piovere sempre!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...