domenica 14 febbraio 2010

Mi sento (seconda puntata)

Mi sento piena di paura.
Il lato economico mi spaventa molto
Ho paura per tutte quelle cose di cui si occupava lui:
- I lunghi viaggi in auto.
- I lavori di bricolage che richiederanno un intervento esterno e che portano direttamente al punto di cui sopra.
- Le questioni burocratiche che gli delegavo volentieri (assemblee condominiali, discussioni varie ed eventuali).
- L'intrusione di "lei" nella vita delle mie bimbe.
- I miei we da sola. La mia cerchia personale di amicizie è composta da mamme con famiglie, cosa farò quando loro saranno con lui visto che l'assenza di un ambiente lavorativo mi impedisce di ampliare le conoscenze e di creare occasioni di uscite e di svago?

Mi sento infastidita.
Lui dividerà le nostre cose, scelte, vissute e costruite insieme fino ad un anno fa, con lei e non più con me. Come farò ad usare la nostra roulottina sapendo che lei l'ha frequentata ed usata?!

11 commenti:

ocean ha detto...

scusa, non commento ancora perchè sono arrivata da poco e sto ancora recuperando i post "vecchi"... un abbraccio per te, a presto.ciao Ma non ho potuto non pensare a questo film --> She-Devil - Lei, il diavolo
Un film di Susan Seidelman. Con Linda Hunt, Ed Begley jr, Sylvia Miles, Meryl Streep, Roseanne Barr Titolo originale She-Devil. Commedia, durata 99 min. - USA 1989.

beba ha detto...

sospiro.
ti ho scritto un messaggio su fb ma mi sento una cacca per non essere passata ad aggiornarmi in questo ultimo periodo.
Non posso neppure immaginare la solitudine e lo stato d'animo per quanto le tue parole lo trasmettano eccome...
ho un brivido leggendole immaginando i tuoi pensieri, la vita con le bimbe che per fortuna ci sono... ma non è facile neppure per loro oltre per te gestire quel vuoto, gestire la vostra nuova situazione.
Eppure per fortuna tu hai loro che riempiranno quel vuoto e seppur piena di dubbi e di paure io sono certa che sarà un periodo, difficile non lo nego, ma che supererete, insieme unite da cui uscire caricate di nuova forza, di unione di complicità.
ti abbraccio

chiaraunica ha detto...

Ho conosciuto la tua storia tramite un'amica comune, ed essendo anche io mamma di 3 splendide creature, mi sono subito appassionata alla tua storia e la serata di ieri è passata velocemente a leggere i tuoi blog.
Io credo profondamente che le tue parole di ieri siano infondate perchè non le hai ancora affrontate, da quello che hai sempre scritto sei una persona forte e meravigliosa che ha messo sempre in primis la tua famiglia; ma ora proprio per le tue figlie devi essere egoista e pensare a te e a quanto sei importante ed unica per loro.
I viaggi verranno (io ho sempre paura di bucare ma poi penso che troverò per strada un'anima caritatevole che si prende cura di una donna con 3 pargoli) e delle assemblee non perdi niente tutti contro tutti e sempre le solite p....

supermamma ha detto...

quindi c'è una "lei" per questo se la dà a gambe?!? uff...stì uomini non demordere ti abiuerai e starai meglio senza che con
un abbraccio
p.s. adesso è presto am ti auguro di trovare un degno compagno di vita

Mamma che fatica! ha detto...

Beh, appena c'è una bella giornata ti aspetto a Brivio con le tue bimbe... per passare un week-end in allegra compagnia. Da Torino non è vicinissimo, ma ti assicuro che ne vale la pena: è un luogo incantevole!

emily ha detto...

però pensa anche a quante opportunità che ti verrano date che altrimenti n avresti avuto: la possibilità di esprimerti con un lavoro ( sentirti soddisfatta dello stipendio) a trovare nuovi amici che ti aggiusteranno il forno e magari un giorno incontrerai anche una persona meravigliosa che capirà la tua anima e vorrà fare un pezzo di strada con te.
tutta una vita di opportunità...

wondermamma ha detto...

Aggiungo una cosa al mio commento del post precedente, perchè son d'accordo con supermamma...
Ora forse è presto per te, ma dopo tanto tempo che ti arrovelli, che pensi e strapensi, che soffri e che cerchi di capire... e inizi a capire chi avevi VERAMENTE accanto, e le domande che ti fai cambiano... ti accorgi che alla fine... non hai idea di come si sta bene da sole!!
scusa la schiettezza, ma sai che io sono diretta!
E un paio d'anni avanti...
Per cui ce la puoi fare! TU VALI!
(mi sento un po' la pubblicità dell'Oreal!!)

:)))
Wondermamma

wondermamma ha detto...

ti ho scritto DI LA'... ma ci sei ancora??

:)))

mamma Betty ha detto...

Cara M,in questo momento di totale sconforto ti sembra tutto nero,brutto,è umano e comprensibile,ma devi cercare di essere un pò più ottimista,di avere un atteggiamento favorevole per te e per le tue bimbe,avere la speranza che tutto passerà,finirà non lasciarti deprimere!
La cosa più importante secondo me,è che devi iniziare un viaggio interiore che richiede un profondo coraggio,è un'avventura nell'ignoto.
Occorre coraggio....il coraggio di ABBANDONARE il passato e di andare avanti.
Forse non è quello che desideri ma almeno hai tutte NOI che siamo qui ad ascoltarti,per come è possibile a consigliarti,ma soprattutto a cercare di non farti sentire mai SOLA!

3bin3a ha detto...

@Beba: macchè cacca.Hai anche tu i tuoi pensieri. Un abbraccione e quanto prima risponderò in privato al tuo messaggio.
@supermamma: non è lui che se la dà a gambe. Lui sarebbe rimasto con "i piedi in due scarpe" mooolto volentieri. Sono io che dopo aver tentato in tutti i modi una riconciliazione l'ho cacciato via!
@mammachefatica: ma come ... dico che ho paura dei lunghi viaggi in auto e tu mi proponi proprio un lungo viaggio in auto :-) ? Mò vado a vedere dov'è sto posto.
@ Emily e mammaBetty: Ci sono momenti in cui tutto mi sembra un pò nero (ma mai del tutto, eh? Gli aspetti positivi rimangono sempre ben impressi nella mia mente e ne vedo anche molti!!). Diciamo che il primo incontro dalla psicologa la scorsa settimana ha tirato fuori questo. Ne ho preso atto ed ho messo tutto da parte. Affronterò le paure un pò per volta.
@wonder: lo so, lo so IO VALGO. Da quando me l'hai scritto di là la prima volta ci ho riempito il mio diario cartaceo!!

@A tutte: grazie, grazie, garieeeeee!!!!! :-*

Mamma che fatica! ha detto...

E' una sfida con te stessa! Ti aspetto :-)...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...