mercoledì 13 maggio 2009

Maionese perfetta in 2 minuti

Mi sono cimentata due volte nella preparazione della maionese fatta in casa ed entrambe le volte il risultato è stato pessimo (nel senso che ho dovuto buttare via tutto :-( )
Ricordo mia mamma che frullava, sempre nello stesso verso, aggiungendo l'olio un pò per volta,che riusciva a recuperarla all'ultimo aggiungendo ora un uovo ora un altro ingrediente ....
Insomma un'avventura impossibile fino a poco tempo fa quando ho trovato questa ricetta infallibile, veloce, e che limita al minimo gli attrezzi da lavare.

La maionese in questo caso viene fatta con il minipimer direttamente nel barattolo (o nel suo bicchiere).
Di fondamentale importanza sono la dimensione del barattolo, che deve avere quasi lo stesso diametro del minipimer, e gli ingredienti, che devono essere tutti freddi di frigo, altrimenti la maionese impazzisce.


Ingredienti:
1 uovo intero fresco di frigo
230 gr di olio di mais o girasole freddo di frigo
2 cucchiai di aceto bianco o di limone (circa 15gr)
2 pizzichi di sale (massimo 4gr)

Procedimento:
Mettere tutti gli ingredienti nel barattolo in quest'ordine: Olio+Uovo+Aceto+Sale
Immergervi totalmente il minipimer (deve toccare il fondo)
Accenderlo alla massima velocità e frullare senza muoverlo per i primi 5/6 secondi
Quindi sollevare piano piano e inizare ad alzarlo ed abbassarlo in modo da amalgamare bene anche l'olio che si trova in superficie.
Chiudere il barattolo e lavare il minipimer :-]

Credo di aver impiegato al massimo 2 minuti per ottenere una maionese al pari di quelle che si acquistano al super mercato. :-P

3 commenti:

Polly 5vm ha detto...

anche io la faccio sempre così, l'abbiamo presa dalla stesso forum mi sa, solo che aggiungo quello che non è strettamente necessario (come da ricetta) ma garantisce al 100% la riuscita della maionese e cioè mezzo cucchiaino di senape (non si sente nella salsa, ma la sua consistenza fa si che la maionese riesca sempre)

Trilli ha detto...

A me la senape non piace e quindi non ne ho nemmeno in casa. Già così comunque mi è sempre venuta.

Anonimo ha detto...

Ma le cose più strane le trovi tutte te? :-)
Comunque sto girando le tue ricette anche a una amica mia.Un bacione a tutti voi.stefy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...